admin/ Maggio 6, 2019/ Uncategorized/ 0 comments

Ne, incontro tra la candidata a sindaco Francesca Garibaldi, la senatrice Pucciarelli e l’assessore regionale Giampedrone.

Domenica 5 maggio, a margine dell’evento pubblico promosso dal Comune di Cogorno sulle politiche di protezione civile nelle vallate interne, la candidata a sindaco di Ne Francesca Garibaldi ha incontrato dapprima la senatrice Stefania Pucciarelli e a seguire, alla presenza del consigliere regionale Claudio Muzio, l’assessore regionale Giacomo Giampedrone, a cui ha illustrato su questo tema alcune delle principali problematiche riguardanti il territorio della Val Graveglia.

Nello specifico, Francesca Garibaldi ha sottolineato “l’importanza di un aggiornamento del Piano di Protezione Civile, che nel nostro Comune è fermo al 2012; servono una revisione della mappatura delle strutture vulnerabili e una modernizzazione generale, a livello tecnologico,
nella gestione dell’emergenza, dall’auto-protezione in caso di alluvione al Piano speditivo di Emergenza Sismica”. La nuova Amministrazione comunale – ha proseguito la candidata a sindaco di “Cambia con Ne” – “dovrà definire chiari obiettivi con il Servizio di Protezione Civile, anche individuando vie di accesso alternative in caso di impossibilità di percorrenza della viabilità ordinaria, mantenendole effettivamente percorribili”.

Con l’occasione Francesca Garibaldi ha evidenziato ai rappresentanti della Regione altre criticità che investono il territorio della Val Graveglia, quali: “la carenza di servizi alle famiglie, come ad esempio asilo nido e doposcuola comunale; la mancanza di un’adeguata politica d’integrazione sociosanitaria attiva sul territorio; la necessità di forme d’incentivo per la metanizzazione delle frazioni che ne sono ancora sprovviste; l’assenza di sgravi fiscali per il GPL a causa dell’inserimento del Comune di Ne in zona climatica D, sebbene l’estensione territoriale vari da un’altitudine minima di 24 m.s.l.m. a una massima di 1407 m.s.l.m”.

In caso di vittoria elettorale – ha concluso la candidata a sindaco di Ne – “metterò in campo una stretta e costante collaborazione con l’Amministrazione regionale, in modo da garantire soluzioni efficaci ai problemi attraverso un necessario gioco di squadra istituzionale, oggi
imprescindibile per chi voglia dare ai cittadini risposte serie e durature”.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*