admin/ Maggio 21, 2019/ Uncategorized/ 0 comments

La candidata a sindaco di Ne Francesca Garibaldi ha incontrato quest’oggi a Genova il presidente della Regione Giovanni Toti e l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai. Presente anche il consigliere regionale Claudio Muzio, segretario dell’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea Legislativa della Liguria. Al centro della riunione i temi legati allo sviluppo economico della Val Graveglia e, in particolare, al rilancio delle attività agricole in valle.

“Il rilancio e il potenziamento delle attività agricole in Val Graveglia – ha dichiarato Francesca Garibaldi al termine dell’incontro – sono punti fondamentali del mio programma. Sono fortemente convinta che da essi dipenda una buona parte del rilancio economico del nostro territorio”.

“A Ne – ha aggiunto la candidata a sindaco – vi sono eccellenze che vanno maggiormente valorizzate, anche attraverso una seria ed attenta politica di partecipazione ai bandi del Programma di Sviluppo Rurale, che rappresentano un’occasione importante per accedere a fondi europei e regionali il cui ammontare è significativamente superiore rispetto alle disponibilità finanziarie dei Comuni. Su questo tema occorre un forte impegno in termini di strategia amministrativa, cambiando decisamente rotta rispetto al recente passato, caratterizzato da un’assenza del Comune di Ne da molti dei bandi per lo sviluppo rurale”.

“Investire sull’agricoltura – ha sottolineato ancora Garibaldi – significa inoltre garantire un maggiore presidio del territorio e una sua messa in sicurezza anche dal punto di vista idrogeologico. A tal proposito cercherò di portare a frutto anche le opportunità introdotte dalla nuova legge regionale sulla rigenerazione urbana ed il recupero dei terreni agricoli, che è stata una delle tematiche su cui mi sono confrontata quest’oggi con l’assessore Mai. Ho infine illustrato all’assessore anche la mia idea di agricoltura come volano per lo sviluppo del turismo legato ai prodotti enogastronomici d’eccellenza, un settore in continua crescita a cui Ne deve sapersi agganciare con maggiore decisione”.

“Su tutti questi temi – ha concluso la candidata a sindaco di ‘Cambia con Ne’ – ho trovato l’appoggio e i preziosi suggerimenti dei rappresentanti della Regione. Ringrazio perciò il presidente Toti e l’assessore Mai per la loro disponibilità, per le informazioni che mi hanno fornito e per il loro sostegno. Ringrazio inoltre il consigliere Claudio Muzio, sempre attento alle esigenze del territorio. So di poter avere in loro interlocutori di primaria importanza per la mia attività amministrativa”.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*