La mia famiglia nativa ha origine in località "Case Zatta" nel comune di Mezzanego dove i miei nonni, Gerolamo ed Emilia, svolgevano il lavoro del contadino e della casalinga, qui mio padre Berto costruì la nostra casa ed ebbe con mamma Silvana noi tre: Roberto, io e Monica. Il mio legame con la Val Graveglia nasce con i miei nonni materni Angelo e Rita che hanno sempre vissuto a Terisso, luogo a me molto caro e del quale conservo bellissimi ricordi. Verso i 15 anni cominciai a lavorare in Ford che raggiungevo passando per la Val Graveglia dove feci amicizia con i ragazzi del luogo. A 17 anni conobbi Serena una ragazza di Casarza Ligure e nel 2003 decidemmo di sposarci e metter su casa a Pontori, dove ci siamo sentiti ben accolti e abbiamo sempre partecipato attivamente alla vita della parrocchia. I nostri figli Alessia e Matteo frequentano le scuole a Conscenti.

Come padre mi rendo conto di quanto sia importante trasmettere ai miei ragazzi l'amore e il legame per la propria terra, perciò trovo fondamentale offrire ai giovani spazi e momenti a loro dedicati nell'ambito della nostra Valle senza costringerli a scendere in "città" per trascorrere ore di svago o sport.

Ora proviamo a cambiare la nostra amata VAL GRAVEGLIA!
GARIBALDI Danilo
candidato CAMBIA CON NE
Share this Page